Il Comune di Muros

Il Comune di Muros (330 m. sul livello del mare) è situato alle falde di un picco denominato Canekervu, che lo separa dal vicino paese di Ossi e confina con il piccolo centro di Cargeghe, si affaccia ad est sulla pianura di Campomela.


Muros inizia ad apparire gią dal tempo dei giudicati e incluso nella Curatoria di Figulinas (Florinas) insieme ad altri centri abitati. Tale Curatoriaappartenne al Giudicato di Torres a partire dall’anno 1.000 circa.
Vicino al paese, nella zona chiamata Santu Nenaldu, sono state rinvenute tracce di un antica chiesa dove sorgeva un paese chiamato Tatareddu.
Nel territorio del comune sorgono altri siti importanti quali il villaggio di Sa Terricola, le grotte di Su Muzzigone e le grotte Dell’Inferno (o Del Diavolo).