Il Comune di Tissi

Il paese di Tissi, distante meno di 8 km da Sassari, è alle soglie dei 2.000 abitanti. Nel suo territorio sono presenti importanti siti archeologici quali l’ipogeo di Sas Puntas, la Domus de Janas di Zipirianu e fora, il sito di S’Attentu e il nuraghe del Monte Sant’Andria.


Il centro abitato del paese conserva ancora intatta l’antica regolare geometria, con case basse e strade dal profilo molto regolare. Da segnalare le due chiese di Sant’Anastasia e Santa Vittoria e l’Oratorio di Santa Croce. Queste ultime due rappresentano una bella testimonianza dell’arte romanica.
In tempi recenti si è assistito ad una forte e rapida crescita, determinata da un flusso migratorio proveniente dalla vicina Sassari.
La popolazione mostra un carattere socievole e molto disponibile al confronto con i nuovi arrivati, senza per questo rinunciare alle sue consuetudini.
La laboriosità è uno degli aspetti che contraddistingue i Tissesi. Le attività economiche sono principalmente di tipo primario. Il suo territorio è caratterizzato da una intensa attività agricola. Molto rinomati sono i suoi vini che vantano eccellenti caratteristiche. Negli ultimi tempi sopratutto le nuove generazioni mostrano di gradire le attività lavorative del terziario.

Il comune di Tissi offre ai suoi cittadini una vasta gamma di servizi. Da segnalare, oltre al Centro IOL, una fornita Biblioteca e Mediateca Comunale, diventata punto di riferimento per i cittadini di tutte le fasce d’età. Molto frequentati sono anche la ludoteca e il centro di aggregazione sociale.
Sono presenti impianti sportivi di vario tipo: una bella palestra da poco ristrutturata, un circolo bocciofilo, un campo di calcetto in erba sintetica, un campo da calcio e un campo da tennis.